personal trainer

Da grande voglio fare il Personal Trainer!

Lettera aperta di un Personal Trainer :

“Sono un PERSONAL TRAINER ma guadagno pochissimo.

Ho fatto decine di corsi tecnici, speso tempo e denaro.
Il mio lavoro è la mia passione ma sto iniziando a odiarlo!”

Questo è quello che accade, ci sono mille scuole di formazione tecnica ( coni permettendo)e gli istruttori sono diventati Personal Trainer.

Il problema che sono (quasi tutti) disoccupati!

Qualcuno (più attento) ha il sito internet dove con scadenza pubblica l’articolo informativo per farsi riconoscere dal mercato, la pagina fan dove spesso inserisce i propri pranzi proteici, broccoli e “coca zero” o postando selfie con addominali scolpiti allontanando ancora di più il potenziale cliente.

 

Personal Trainer… non avete capito una cosa fondamentale : le informazioni oggi sul come mangiare o allenarsi sono Gratuite, non avete la ricetta magica e nessuno vuole pagarle.

Quello che le persone vogliono comprare sono “ felicità e speranza”.

Se volete fare business dovete vendete MOTIVAZIONE.

Le persone si affidano (pagando) a un PT perché hanno bisogno di MOTIVAZIONE.

Punto!

Questa è la chiave.

Questo è il risultato di una statistica fatta su migliaia di persone che comprano il servizio personal.

Oggi ti devi specializzare in questo e devi diventare un imprenditore.

La concorrenza è elevata, i potenziali clienti non fanno la fila.

Se sei un P.T. devi pensare come un imprenditore.

Imprenditore si può diventare ma devi avere le competenze.

Se sei passato da istruttore a PT adesso devi trovarti del tempo (meglio se trovi anche del denaro) per IMPARARE a CREARE REDDITIVITA’, ALMENO CHE TU NON LO FACCIA PER PURO PROTAGONISMO.

 

Ti do un paio di consigli (gratuiti) per provare a migliorare il tuo business.

 

  • Diventa un bravo venditore ( frequenta dei corsi vendita, compra un paio di libri, qualsiasi cosa per aumentare la capacità di vendere te stesso e i tuo servizi). Il primo principio di un imprenditore è saper Vendere.

 

  • Fai un piano.

Fatti queste domande: Quanti clienti mi servono al mese o l’anno per stare bene? Quante potenziali trattative ( proposte di vendita) devo fare per ottenerli?

Quante persone devono “provare il mio servizio” affinché     io ottenga il risultato ?

Ovviamente il piano più dettagliato lo fai meglio è, ma l’importante che lo fai, senza un piano stai pianificando di fallire.

 

  • Sentiti responsabile, sei l’unico incaricato a migliorare il tuo business, questo ti da la sensazione di poter ottenere ma soprattutto ti darà l’energia di trovare soluzioni.
  • Sii disciplinato, fai le cose che devi fare, questo aumenterà la tua autostima e ovviamente ti avvicinerà ai tuto obiettivi.
  • Fai un piano Marketing, fatti conoscere, fai indagini, chiedi ai tuoi potenziali clienti cosa puoi fare per loro, innova, crea un prodotto unico di valore per differenziarti (specializzati su una nicchia di mercato), ogni volta che incassi prendi una parte di questi soldi (anche pochi)e investili per aumentare le Vendite.
  • Continua a studiare e a crescere come persona… non si smette mai di imparare.

 

  • Non smettere mai di sognare, se è questo il lavoro che vuoi fare cerca di farlo anche con la testa e non solo con il cuore.

 

Ho formato tantissimi imprenditori del fitness e personal trainer ( anch’io l’ho fatto per anni), leggi tutti gli articoli che ho scritto… ti saranno d’aiuto.